Emmegi Sistemi di Comunicazione S.r.l. © Copyright 2022 - Tutti i diritti sono riservati

Telefono: +39 0331 495259 | Via Montello 2 - 20014 Nerviano (MI)

P.I. 12378020155 | Cap. soc. € 190.000,00 I.V.| REA MI n.1552537
Condizioni generali e Tutela della Privacy

© 2022 - Emmegi Sistemi di Comunicazione S.r.l. - Via Montello 2, 20014 Nerviano (MI)| T. +39 0331 495259

P.I. 12378020155 | Cap. soc. € 190.000,00 I.V.| REA MI n.1552537 | Condizioni generali e Privacy Policy | Sitemap

Come trasmettere un evento in diretta streaming: i nostri consigli

Negli ultimi due anni, l’industria degli eventi ha subito profonde trasformazioni. Il distanziamento sociale imposto dalla pandemia ha spalancato le porte agli eventi digitali, rivelando come, anche ad emergenza conclusa, quella degli eventi in live streaming sia una delle opportunità più efficaci per la promozione di beni o servizi.

Gli eventi in live streaming, siano essi completamente virtuali oppure ibridi, con una parte di pubblico in presenza e una parte da remoto, sono ormai lo strumento privilegiato per coinvolgere e fidelizzare la propria audience, nonché per raggiungere nuove fette di pubblico.

Ma cosa sono esattamente gli eventi in diretta streaming e quali vantaggi comportano? Ve ne parleremo in questo articolo, cercando inoltre di darvi alcuni consigli su come creare un evento in live streaming e sulle principali piattaforme usate per trasmetterlo.

Live Streaming ed eventi in diretta

Si parla di Live Streaming, quando la trasmissione di contenuti via internet può essere fruita in tempo reale, rispetto alla registrazione.

Dunque, mentre lo streaming tradizionale consiste nella trasmissione di contenuti audio o video attraverso internet, con il live streaming questi contenuti sono trasmessi e fruiti in diretta.

Prima della pandemia da Coronavirus, il live streaming veniva usato per lo più per dare la possibilità di seguire un evento in diretta, come concerti o eventi sportivi, nel caso in cui non si potesse parteciparvi in presenza.

Uno degli esempi più comuni di live streaming è Dazn, la piattaforma che consente di seguire in diretta le partite di calcio, senza bisogno di recarsi fisicamente allo stadio.

Da un paio d’anni a questa parte, l’organizzazione di eventi in live streaming si è ampliata a moltissimi e differenti ambiti, dalle convention aziendali ai lanci pubblicitari, dagli eventi pubblici alle lezioni scolastiche, webinar e presentazioni di vario tipo, e in generale a tutti quegli incontri che prima prevedevano una location fisica.

Oggi, grazie alla digitalizzazione e alla diffusione di massa di dispositivi quali computer, ma soprattutto smartphone e tablet, è possibile organizzare eventi in diretta streaming praticamente a costo zero, la cui partecipazione è accessibile a tutti tramite un semplice click.

I vantaggi degli eventi in Live Streaming  

Rispetto a un evento fisico, organizzare eventi in live streaming comporta numerosi vantaggi.

1) Riduzione dei costi
Gli eventi digitali permettono di eliminare tutta una serie di necessità che, al contrario, in un evento in presenza rappresentano costi fissi, come affitto della location, costi di organizzazione e impiego di personale, catering, e così via.
La dotazione minima per organizzare un evento in live streaming consiste in una regia e attrezzature tecniche per la trasmissione in diretta.

2) Risparmio di tempo e risorse
Gli eventi in presenza richiedono un iter di organizzazione e pianificazione lungo e complesso, che coinvolge un alto numero di risorse e diverse figure professionali, dalla logistica, alla produzione, al marketing.
Negli eventi virtuali invece basta affidarsi a professionisti come Emmegi Studios, in grado di fornire location, operatori, regia e tutto ciò che serve per realizzare ogni tipologia di evento in live streaming, offrendo soluzioni tecnologicamente avanzate e pieno supporto in ogni fase di organizzazione.

3) Ampliamento del pubblico
La vera rivoluzione degli eventi digitali, e dunque anche degli eventi in live streaming, è quella di poter raggiungere un pubblico molto più ampio rispetto a quello degli eventi in presenza, che devono per forza sottostare a restrizioni di capienza, in base al tipo di evento o alla location.

4) Riciclo dei contenuti
I contenuti digitali realizzati e trasmessi durante gli eventi in live streaming, hanno una vita più lunga di quella dell’evento stesso, in quanto possono essere scaricati dagli utenti anche in un secondo momento, nonché rimaneggiati e riutilizzati dall’azienda per comunicare con il proprio pubblico attraverso altri canali, via social o via email, e anche a pagamento.
Un evento in live streaming ben riuscito è una risorsa per le aziende, sia in termini economici che di pubblico.

5) Engagement e costruzione di una community solida
In un evento in live streaming mantenere alto il coinvolgimento del pubblico è molto importante: un utente che può interagire in diretta, con commenti via chat e domande, seguirà con maggiore interesse.
Inoltre, la possibilità di riutilizzare i contenuti è un’opportunità unica per costruire relazioni più solide con il proprio pubblico, ad esempio condividendo successivamente i momenti più divertenti dell’evento, creando newsletter post-evento, realizzando contenuti on-demand, e così via.

6) Abbordabilità per le piccole imprese
Grazie al costo più ridotto, gli eventi virtuali sono un’ottima leva di marketing per le piccole aziende, che possono così ottenere ottimi risultati con budget non troppo elevati.

Avvalendosi della consulenza e del supporto esperto di Emmegi Studios, avrete a disposizione le migliori tecnologie broadcast, che vi consentiranno di organizzare webinar e conferenze, due format comunicativi irrinunciabili per qualsiasi azienda, coinvolgendo un ampio pubblico e attenendo grande visibilità.

Come creare un evento in Live Streaming

Nonostante l’organizzazione di un evento in live streaming sia meno onerosa e lunga di quella di un evento fisico, necessita comunque di un minimo di pianificazione.

Nello specifico occorre

1) definire l’obiettivo e la tipologia di evento (presentazione, webinar, conferenza, lancio prodotto, ecc.);

2) stilare una scaletta dei contenuti: scrivere i testi e organizzare i contenuti in maniera ordinata è essenziale per qualsiasi evento, dalla lezione alla presentazione di un prodotto o servizio;

3) individuare il target di riferimento e adeguare testi e modalità di esposizione al contesto;

4) allestire la location per le riprese, curando ogni dettaglio per offrire agli spettatori un evento di ottima qualità;

5) predisporre le apparecchiature tecniche necessarie;

6) scegliere la piattaforma su cui trasmettere.

Piattaforme per creare eventi in Live Streaming

Avvalersi di una piattaforma affidabile per la trasmissione è essenziale per la buona riuscita di qualsiasi evento in live streaming.

Oggi, le piattaforme a disposizione di privati e aziende per trasmettere in diretta streaming sono moltissime. Si tratta di software completi in grado di supportare ogni fase di organizzazione dell’evento.

La scelta della piattaforma per il live streaming è in grado di determinare la qualità della trasmissione e della visione dell’evento, nonché la possibilità o meno per gli utenti di interagire durante la diretta, determinando dunque la qualità complessiva dell’evento e dell’esperienza vissuta dall’utente.

Ma come scegliere la piattaforma più indicata a raggiungere il nostro obiettivo e pubblico di riferimento?

La funzione di una piattaforma per il live streaming non è soltanto quella di ospitare l’evento, ma anche quella di fornire tutta una serie di funzioni e tool accessori.

Le migliori piattaforme attualmente online (come Brella, MeetYo, Bizzabo o iVent) permettono di ospitare eventi di grandi dimensioni, ibridi o completamente virtuali, conciliando alla perfezione le due modalità di fruizione, e modellandosi in base alle esigenze di ogni azienda.

Perché scegliere la piattaforma per eventi in streaming di Emmegi Studios

La piattaforma per eventi in streaming di Emmegi Studios offre una soluzione di gestione degli eventi virtuali sviluppata in base alle esigenze del cliente e completamente personalizzabile.

Ecco le sue funzionalità principali:

  • interazione tramite chat, private o pubbliche, libere o moderate;
  • room parallele dedicate, per gestire sotto-gruppi separati di utenti, all’interno dello stesso evento;
  • personalizzazione completa in linea con le esigenze e la brand identity del cliente;
  • engagement, attraverso sondaggi, votazioni e altre attività interattive;
  • landing page dedicata e personalizzata per la registrazione degli utenti;
  • impostazione lingua;
  • analytics, report e dati sulle attività svolte dagli utenti durante l’evento;
  • controllo ingresso utenti;
  • login personale per accedere all’evento;
  • servizio failsafe, per eliminare rallentamenti e problematiche di trasmissione;
  • servizio abbonamento, in caso di più eventi lungo un determinato arco di tempo.

È sufficiente?

Per la perfetta riuscita di un evento in streaming, tuttavia, avere una buona piattaforma non è sufficiente: ciò che fa la differenza, anche negli eventi virtuali, sono l’esperienza e la preparazione del team che la utilizza.

Oltre a una piattaforma altamente performante, affidare l’organizzazione del proprio evento a Emmegi Studios significa poter contare su un supporto completo a 360 gradi, da parte di un team che si avvale di professionisti esperti e tecnologie avanzate.

Non solo, Emmegi Studios offre un servizio in grado di coniugare perfettamente le esigenze e le potenzialità di un evento virtuale, con le necessità degli eventi fisici: ampie location e parcheggio, attrezzature all’avanguardia, supporto completo fin dalle prime fasi di ideazione, accoglienza, camerini, make up e catering.

Contattaci e scopri tutto quello che possiamo fare per rendere il tuo prossimo evento in streaming
un sicuro successo!

Altri articoli